Stranger Things 4, Volume 2: le Nuove Anticipazioni dai Creatori della Serie TV

Stranger Things 4, Volume 2: le Nuove Anticipazioni dai Creatori della Serie TV

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Dopo aver scatenato un nuovo, terrificante mostro su Hawkins, i creatori di Stranger Things rivelano che ci saranno altre vittime di Vecna nel secondo volume della stagione.

Nei due episodi rimanenti, che arriveranno il 1° luglio su Netflix, il super villain del Sottoropra, Vecna (Jamie Campbell Bower), ha maledetto Nancy Wheeler (Natalia Dyer), che ora affronta il destino che Max (Sadie Sink) ha scampato per un pelo. Dopo la morte violenta di Chrissy (Grace Van Dien), Fred (Logan Riley Bruner) e Patrick (Myles Truitt), Matt e Ross Duffer avvertono che "tutti sono in pericolo":
"Gran parte del tono più oscuro è stato determinato dal fatto che avevamo questi bambini - li chiamiamo ancora bambini, anche se so che non sono più dei bambini ma è come se fossero i miei figli - che ora vanno al liceo, e sembrava il momento giusto per inserirli in un film horror in piena regola. Abbiamo a che fare con temi più oscuri e problemi che derivano dall'essere un adolescente, perché almeno per me e Ross, e penso che per la maggior parte delle persone, il liceo sia un momento difficile. È lì che vivi un sacco di oscure emozioni per la prima volta. Ti senti un po' turbato e insicuro...questa è l'intenzione. Volevamo che l'intera stagione facesse pensare che tutti sono in pericolo. E forse non sarebbe stato possibile realizzare questi concetti mentre i protagonisti erano ancora degli adorabili bambini".

Stranger Things tornerà su Netflix con gli ultimi due episodi della quarta stagione il 1° luglio.

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più