Stranger Things 4, Volume 2: i Creatori della Serie TV parlano del Destino di Steve

Stranger Things 4, Volume 2: i Creatori della Serie TV parlano del Destino di Steve

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La fortunata serie Netflix ha finalmente fatto il suo tanto atteso ritorno il 27 maggio con i primi 7 episodi della quarta stagione, mentre il Volume 2 verrà rilasciato il 1° luglio - una conclusione che gli spettatori attendono con impazienza. Questa stagione è stata finora la più terrificante e ricca di azione, e l'intensità sembra che aumenterà ulteriormente con gli ultimi episodi.

Questa intensità ha portato i fan a chiedersi chi potrebbe non sopravvivere, con un personaggio in prima linea nella mente di molte persone: Steve (Joe Keery). Il personaggio ha avuto un arco narrativo incredibile dalla prima stagione di Stranger Things, che da allora lo ha reso uno dei personaggi più amati della serie. Ciò non ha fatto altro che approfondire la connessione tra Steve e il pubblico, che ha continuato a chiedere a gran voce di vedere maggiormente il capellone. Steve è riuscito quindi a uscire indenne da ogni stagione, nonostante tutti i pericoli vissuti. Tuttavia, gli spettatori sono rimasti col fiato sospeso durante la stagione 4, specialmente mentre Steve si assume alcuni pericolosi rischi andando nel Sottosopra.

Matt e Ross Duffer hanno recentemente parlato del destino di Steve negli ultimi 2 episodi della stagione:
"Tutti sono sempre preoccupati per Steve, e lo adoro. Dobbiamo sempre picchiare Steve in qualche modo, quindi sicuramente i Demobats hanno già fatto quel lavoro in questa stagione. Sembra sbagliato dire una cosa del genere, ma sono entusiasta che le persone siano preoccupate per Steve. Ma dovrebbero preoccuparsi per tutti, per ciò che succederà negli ultimi due episodi".

Il secondo volume della quarta stagione di Stranger Things sarà rilasciato su Netflix il 1° luglio. Scopri tutte le informazioni note e alcune anticipazioni!

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più