Stranger Things 4: Gli Sceneggiatori burlano i Fan della Serie TV Netflix su Twitter

Stranger Things 4: Gli Sceneggiatori burlano i Fan della Serie TV Netflix su Twitter

Scritto da:  - 

Ogni volta che una qualsiasi piattaforma social annuncia l'arrivo di nuove funzionalità, gli utenti si affrettano a testarle, inclusi gli autori di Stranger Things che si sono rivolti a Twitter per testare una delle novità più recenti del servizio. 

Quando si pubblica un post su Twitter, gli utenti possono ora selezionare chi può rispondere, bloccare le risposte o consentirle a tutti. Lo scrittore di Stranger Things è riuscito a prendersi gioco dei follower affermando che avrebbe rivelato tutti i segreti della quarta stagione se avesse ricevuto anche una sola risposta. Inutile dire che le risposte al suo post erano state bloccate, impedendo a chiunque di commentare. 

Ovviamente non ci aspetteremmo mai che l'account rivelasse informazioni importanti sulla nuova stagione così facilmente, ma possiamo solo immaginare quanti utenti frustrati abbiano tentato di commentare il post senza rendersi conto che le risposte erano limitate.

"Una risposta e sveleremo tutti i segreti della quarta stagione", ha condiviso lo scrittore.

Dato l'entusiasmo del pubblico per la nuova stagione, la cui produzione è stata ritardata a causa della pandemia, sicuramente alcuni fan avevano sperato di apprendere anche il più piccolo indizio sulle imminenti avventure ma sono rimasti profondamente delusi.

Probabilmente questo recente scherzo potrebbe non aver portato alcuna rivelazione effettiva, ma l'account dello scrittore potrebbe aver anticipato alcune notizie entusiasmanti sulla nuova stagione all'inizio di quest'anno. Condividendo una foto della "stagione completa", che era una pila di sceneggiature della quarta stagione, alcuni fan hanno notato che la pila sembrava contenesse nove sceneggiature. Con le stagioni uno e tre composte da 8 episodi, la nuova stagione potenzialmente composta da nove episodi è stata una scoperta inaspettata.

La star Natalia Dyer ha recentemente fatto notare che i ritardi dovuti alla pandemia potrebbero essere positivi per la serie, oltre a confermare potenzialmente il conteggio degli episodi.

"Normalmente riceviamo le prime sceneggiature, le successive vengono poi scritte durante le riprese", ha condiviso la Dyer. "E ci vuole un po' per creare una sceneggiatura. Quindi, normalmente, c'è una sorta di 'scrittura mentre registriamo', ma sembra che adesso abbiano avuto abbastanza tempo. Penso che forse sia stata una benedizione per gli scrittori, in qualche modo, perché hanno avuto il tempo di sedersi, pensare e creare".

Riguardo la pila di nove script di cui parlavamo prima, l'attrice di Stranger Things ha risposto: "Sembra che sia così".

Volete dare un'occhiata agli ultimi aggiornamenti su questa serie TV? Scopriteli qui!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.