Stranger Things 4: David Harbour e Gaten Matarazzo parlano del Villain della nuova Stagione

Stranger Things 4: David Harbour e Gaten Matarazzo parlano del Villain della nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Il ritorno di Stranger Things è finalmente alle porte: la prima parte della 4° stagione arriverà su Netflix tra una decina di giorni, ponendo fine all'attesa di quasi tre anni dal debutto della stagione 3. Il trailer ha offerto ai fan un primo assaggio di ciò che accadrà, non solo in termini di storia per i giovani di Hawkins, ma anche rivelando un nuovo terrificante villain. La creatura del Sottosopra che abbiamo visto fino ad oggi - un mostro noto come Vecna - arriverà nel prossimo lotto di episodi.

Il design di Vecna è terrificante, e sembra che la presenza della creatura sullo schermo sarà altrettanto agghiacciante. Alla premiere della nuova stagione, avvenuta di recente, David Harbour ha affermato:
"Vecna è un orrore psicologico che non credo abbiamo davvero visto. Il Sottosopra è questo selvaggio mondo in cui ci sono creature che corrono in giro, c'è violenza, ma non abbiamo mai visto qualcosa di così psicologicamente malvagio come questo. È eccitante perché è il vero grande villain di cui abbiamo bisogno nella serie".

Sfortunatamente, i fan di Jim Hopper saranno delusi nell'apprendere che l'eroico sceriffo di Hawkins non ha a che fare con Vecna sullo schermo. Almeno, non ancora:
"Non mi occupo direttamente di Vecna, la mia trama è leggermente diversa, ma c'è un Demogorgone in una prigione russa con cui devo fare i conti. È piuttosto terrificante".

Anche Gaten Matarazzo, interprete di Dustin, ha parlato dell'orrore che Vecna porta in Stranger Things. Secondo il giovane attore, questo è un tipo di villain completamente diverso da quelli che Hawkins ha affrontato in passato:
"La cosa più folle è quanto si senta nuovo e fresco il villain rispetto a quelli che abbiamo avuto prima. È qualcosa che porta un'atmosfera completamente nuova nel modo in cui affrontiamo i nostri cattivi in Stranger Things e come continueremo a farlo andando avanti".

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più