Star Trek: Discovery nominata ai GTV Award

Star Trek: Discovery nominata ai GTV Award

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Star Trek: Discovery, la serie ideata da Bryan Fuller e Alex Kurtzman è stata nominata come uno dei prodotti digitali più richiesti al mondo.

I GTV Awards sono stati fondati dalla Parrot Analytics, una società di analisi televisiva specializzata nella misurazione della domanda di contenuti. I dati della Parrot Analytics sono accuratamente calibrati in base alla misurazione del coinvolgimento dei social media, lo streaming video, la condivisione di foto, l’utilizzo dei blog, le piattaforme di ricerca e tutte le altre modalità di partecipazione legate ad una serie televisiva. Grazie all’utilizzo di queste informazioni l’azienda crea la Demand Expressions che rappresenta la domanda totale del pubblico espressa in ciascuna serie. 

I vincitori saranno annunciati al NATPE a Miami il 22 gennaio 2019. 

Star Trek: Discovery nominata ai GTV Award

Il CEO della Parrot Analytics ha dichiarato: "La Global TV Demand Awards celebra ogni anno gli spettacoli televisivi più popolari, senza una giuria o un altro organo di voto soggettivo. Alla Parrot Analytics, forniamo la determinazione più accurata dei contenuti che le persone cercano in un mondo multipiattaforma in continua espansione e per quello che oggi è un settore televisivo da 500 miliardi di dollari.”

Basandosi su questo tipo di metrica, oltre a Star Trek: Discovery, sono state nominate anche 13 Reasons Why, Black Mirror, Narcos e Stranger Things.

Si vocifera che Michelle Yeoh sia considerata la protagonista di una serie di spinoff incentrati sul suo personaggio, Phillippa Georgiou, e sull'oscura organizzazione chiamata Section 31. 
Inoltre, è in produzione una commedia animata intitolata Star Trek: Lower Decks, creata dallo scrittore principale di Rick e Morty. 
Si dice anche che molte altre nuove serie di Star Trek siano in via di sviluppo.

Star Trek: Discovery nominata ai GTV Award

Le riprese della seconda stagione di Star Trek: Discovery sono attualmente in corso a Toronto. Ambientato diversi anni prima della serie originale, nel corso delle nuove avventure farà ritorno anche il personaggio di Spock, interpretato per l’occasione da Ethan Peck. 

In Italia la seconda stagione di Star Trek: Discovery arriverà sulla piattaforma streaming di Netflix, mentre la prima puntata della seconda stagione arriverà negli Stati Uniti sulla CBS il 17 gennaio 2019.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.