Star Trek: Discovery 3 - la Produttrice Esecutiva svela alcune Anticipazioni in vista del Debutto della nuova Stagione

Star Trek: Discovery 3 - la Produttrice Esecutiva svela alcune Anticipazioni in vista del Debutto della nuova Stagione

Scritto da:  - 

Star Trek: Discovery sta per debuttare con la sua terza stagione...Ma grazie a un salto temporale rivoluzionario, sembra più un viaggio inaugurale.

"In diversi modi, è stato come fare la prima stagione di uno spettacolo, perché stavamo ricominciando da capo", ha affermato la produttrice esecutiva e co-showrunner di Discovery, Michelle Paradise. Questo perché la terza stagione di Star Trek: Discovery - in anteprima questo giovedì 15 ottobre su CBS All Access e disponibile su Netflix dal giorno seguente - fa un balzo in avanti di 930 anni nel futuro, ben oltre i limiti delle precedenti serie dell'universo di Star Trek. (Se ricorde, la seconda stagione si è conclusa con Michael Burnham e l'equipaggio della Discovery che attraversavano un wormhole che li ha portati nel futuro). 

Come appare l'universo nell'anno 3188? Capirlo era parte del divertimento:
"Siamo in un nuovo futuro in cui abbiamo superato tutti i canoni stabiliti" - afferma Paradise - "Continuo a chiamarla 'neve fresca'. Abbiamo un paesaggio davanti a noi che possiamo popolare come vogliamo"

Ma questo non significa che la nuova stagione non assomiglierà allo Star Trek che conosciamo e amiamo, Paradise ci rassicura:
"Andare oltre il canone non significa che lo ignoriamo...Ma questo che ci permette di andare nel futuro e dare uno sguardo al passato in modi completamente nuovi. Quindi specie che potrebbero essere state amiche l'una con l'altra, o non amichevoli: possiamo mescolarle il tutto in un modo nuovo".

L'enorme salto temporale mette sotto i riflettori anche Burnham e l'equipaggio della Discovery come personaggi, dal momento che non hanno legami con la serie originale che era presente nelle prime due stagioni. Bloccati in questo strano nuovo mondo insieme, l'equipaggio della Discovery deve fare affidamento l'uno sull'altro più che mai:
"Dato che stanno andando così lontano nel futuro, tutti questi personaggi stanno lasciando indietro tutti gli altri", osserva Paradise. "Riusciamo a scavare più a fondo in tutti questi personaggi che abbiamo imparato ad amare nelle ultime due stagioni".

Non sono soli, però: la stagione 3 introduce anche una serie di nuovi personaggi che stanno già vivendo in questo nuovo futuro, tra cui un affascinante canaglia di nome Book, interpretato da David Ajala. Nella premiere, Burnham si schianta su un pianeta insieme a Book, e sono subito andati d'accordo:
"C'è una scintilla", ammette Paradise con una risata. "Si incontrano quando si scontrano, quindi è decisamente una scintilla"

Star Trek: Discovery 3 - la Produttrice Esecutiva svela alcune Anticipazioni in vista del Debutto della nuova Stagione

Quando Book viene presentato per la prima volta, Paradise afferma: “Non siamo del tutto sicuri di cosa pensare di lui, ma c'è uno strato molto, molto più profondo in lui e le sue motivazioni sono forse diverse da come ci aspetteremmo".

Burnham è costretta a seguire l'esempio di Book nella premiere, dal momento che è "un'estranea in una terra straniera", come dice Paradise. “Avere qualcuno che è lì e può aiutare a guidarla, almeno all'inizio, dal punto di vista della storia, è stato davvero importante. E continueranno a essere l'uno nelle orbite dell'altro con il progredire della stagione". Ciò include un potenziale per il romanticismo? Paradise non lo esclude: "Per quanto riguarda una ipotetica relazione, chissà come andrà a finire".

La grande domanda della terza stagione, tuttavia, è cosa è successo alla Flotta Stellare e alla Federazione; Burnham apprende da Book che la Federazione è crollata dopo un misterioso incidente noto come "The Burn". Come la trama dell'angelo rosso della seconda stagione, "The Burn" e il modo in cui esso ha influenzato la Federazione saranno il mistero centrale di questa stagione da svelare, suggerisce Paradise, e "guiderà Burnham e l'equipaggio della Discovery per l'intero capitolo".

La terza stagione di Star Trek: Discovery sarà disponibile su Netflix a partire dal 16 ottobre.

Fonte: TVLine

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.