Natalia Dyer pensava che Stranger Things non sarebbe durato più di una Stagione

Natalia Dyer pensava che Stranger Things non sarebbe durato più di una Stagione

Scritto da:  - 

Stranger Things, che ha debuttato nel 2016, è stato uno degli spettacoli più popolari di Netflix, suscitando un rinnovato interesse per la nostalgia degli anni '80.
La quarta stagione è attesa nel prossimo futuro e i creatori Matt e Ross Duffer hanno confermato che l'inedito capitolo non sarà quello conclusivo

Lo spettacolo ha molto seguito, ma per la star della serie Natalia Dyer, quella fama non è sempre stata così scontata. L'attrice ha quindi spiegato che il successo di Stranger Things è stato del tutto inaspettato, e ha raccontato come nessun membro dello staff fosse davvero sicuro che sarebbe andato oltre una stagione: "Nessuno sapeva se sarebbe andato avanti dopo aver terminato le riprese della prima stagione. C'era davvero un'aria di: 'Potremmo non vederci mai più'".

La Dyer ha detto che anche Netflix non sembrava rendersi conto che Stranger Things sarebbe diventato ciò che è oggi e ha detto che lo streamer ha dato al cast solo un giorno di formazione su come gestire le interviste e le relazioni pubbliche, offrendo solo una formazione limitata su "come aggirare le domande ed evitare di dare spoiler".

"Nessuno aveva idea di quanto successo avrebbe avuto lo spettacolo. Non c'era preparazione - non avrebbe potuto esserci, anche se lo avessimo saputo. È stato uno shock sorprendente e travolgente".

La star dello show ha anche spiegato che quell'improvvisa fama e attenzione mondiale ha avuto un lato oscuro per alcuni dei suoi co-protagonisti più giovani, parlando di come alcuni di loro siano stati eccessivamente sessualizzati nonostante fossero minorenni, ma ne avevamo parlato in questo articolo.

Le riprese della quarta stagione di Stranger Things sono state interrotte a causa della pandemia.
Come sempre, noi dello staff di Mad for Series vi terremo costantemente aggiornati sulle ultime notizie!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.