Mindhunter 3 non ci sarà! Cancellata la nuova Stagione a causa del Costo Eccessivo

Mindhunter 3 non ci sarà! Cancellata la nuova Stagione a causa del Costo Eccessivo

Scritto da:  - 

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno: la terza stagione di Mindhunter non ci sarà, almeno per ora.

È proprio il produttore esecutivo dell'apprezzata serie TV targata Netflix, David Fincher, a dare la notizia della nuova interruzione dello show, che era stato salvato lo scorso gennaio.
I motivi sarebbero esclusivamente di budget: Fincher infatti ha descritto Mindhunter come una serie TV estremamente costosa, a causa del suo realismo.

Intervistato dal Vulture, il produttore americano, ha anche raccontato la sua esperienza della realizzazione delle precedenti stagioni, a quanto pare molto costose anche a livello di energie:
"Mindhunter è stato molto per me...È una settimana lavorativa di 90 ore. Assorbe tutto nella tua vita. Quando ho finito, ero veramente esausto e ho pensato: 'Non so se ce la faccio adesso a lavorare alla terza stagione'".

Per ora, dunque, conviene non riporre particolari speranze nella serie TV con Jonathan Groff, Holt McCallany e Anna Torv. Non mancheremo ovviamente di aggiornarvi se dovessero esserci ulteriori notizie (si spera in positivo).

Ricordiamo che le attuali due stagioni di Mindhunter sono disponibili in streaming sulla piattaforma italiana di Netflix.
Ci teniamo inoltre a riproporvi la nostra rubrica sulle migliori colonne sonore, che a settembre abbiamo dedicato proprio a questo show.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.