Lovecraft Country 2: dopo la Cancellazione della Serie TV, l'Autrice ne pubblica i Dettagli

Lovecraft Country 2: dopo la Cancellazione della Serie TV, l'Autrice ne pubblica i Dettagli

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

È arrivata del tutto inaspettata la notizia della cancellazione di Lovecraft Country, la serie TV horror targata HBO che aveva fatto il suo debutto sul piccolo schermo lo scorso anno.
Una notizia che sicuramente ha colto alla sprovvista anche coloro che stavano lavorando al nuovo capitolo dello show, e sicuramente i fan.

Misha Green, autrice della serie, poco dopo l'annuncio della nota rete televisiva americana ha voluto rivelare alcuni dettagli riguardanti gli episodi mai creati, che avrebbero raccontato un'America molto diversa.

"Un assaggio della Bibbia della seconda stagione. Avrei voluto tanto donarvi Lovecraft Country: Supremacy. Grazie a tutti coloro che hanno guardato la serie e ne sono rimasti coinvolti". 
Recita così il post di Green, che riportiamo di seguito.

L'immagine pubblicata dall'autrice proviene - almeno così pare - da una documentazione di oltre 75 pagine creata per la seconda stagione. Nonostante tutto il materiale creato, non erano però state scritte le sceneggiature dei dieci nuovi episodi.

Ancora non si conoscono le reali motivazioni dietro la cancellazione: HBO si è limitata a un comunicato molto stringato e ha ringraziato troupe e autori.
Non mancheremo ovviamente di aggiornarvi, nel caso dovessero trapelare nuovi aggiornamenti al riguardo.

Nel mentre, nel caso non l'abbiate già fatto, o addirittura non abbiate ancora visto la prima stagione di Lovecraft Country, vi riproponiamo la nostra recensione senza spoiler.

Fonte: Deadline

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.