Joe Hill Scrittore di Doctor Who? Per la Produzione non s'ha da fare...

Joe Hill Scrittore di Doctor Who? Per la Produzione non s'ha da fare...

Scritto da:  - 

Joe Hill, figlio del noto autore di romanzi horror Stephen King, che abbiamo recentemente visto all'opera per la serie Prime Video NO24A2, ha svelato uno spiacevole retroscena riguardante Doctor Who, storica serie tv britannica, recentemente oggetto di una gran quantità di critiche.

Durante il recente podcast The Horror Show di Brian Keene, lo scrittore ha infatti rivelato di essere un grande fan dello show ma di come un suo tentativo di scriverne nuove trame sia stato a dir poco disastroso.

Riportiamo di seguito la porzione della conversazione:

"Sono un grande fanatico di Doctor Who. Guardare Doctor Who, guardare David Tennant come Dottore con i miei ragazzi è stata davvero una parte felice della loro infanzia e di me dell'essere papà. Avevo alcune buone idee per Doctor Who e volevo davvero scrivere per quello show.
Il mio agente mi ha dato la possibilità di parlarne, così ho trascorso un mese e mezzo a lavorare su tre proposte...non ho mai lavorato così duramente in tutta la mia vita.
Casualmente, in quel periodo, passai un fine settimana con Neil Gaiman, a quel tempo ci vedevamo molto, e lui revisionò le mie bozze, indicandomi quali erano le buone idee e quali invece avrei dovuto scartare".

Quando gli è stato chiesto come fosse andata a finire la vicenda, Hill ha risposto:

"Con trepidazione e con il cuore in gola, ho inviato i miei pitch e ho atteso un paio di settimane prima che mi rispondessero.
Quando ho aperto l'e-mail con il responso, diceva: 'Non abbiamo mai lasciato che un americano scrivesse Doctor Who, e se mai dovessimo farlo non vorremmo iniziare con te'".

Un rifiuto decisamente poco gradevole quello ricevuto dall'autore, che fa storcere il naso anche ai fan più accaniti della serie.
Doctor Who, come noto è sempre stato riservato solo ad attori e scrittori rigorosamente inglesi, ma mai ci saremmo aspettati una risposta di questo tipo, e soprattutto scritta in questo modo.

Voi che ne pensate? Siete dell'idea che la produzione sia stata troppo dura con Joe Hill? Fatecelo sapere commentando sulla nostra pagina Facebook o discutetene con noi su Twitter!

Per chi se le fosse perse, riproponiamo la sezione con tutte le ultime recensioni di Doctor Who.

Fonte: Screen Rant

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.