Good Omens
The End of the F***ing World
CSI: Miami
The Society
NCIS - Unità Anticrimine
Da Vinci’s Demons
Runaways
Elementary
Les Revenants - Quando Ritornano
Carnivàle
Wild Wild Country
Electric Dreams
When They See Us
The Last Man on Earth
The Good Place

I Produttori di The Crown realizzeranno una Serie sullo Scandalo Windrush per BBC

I Produttori di The Crown realizzeranno una Serie sullo Scandalo Windrush per BBC

Scritto da:  - 

La società di produzione cinematografica e televisiva britannica Left Bank Pictures, tra i produttori della popolare serie Netflix The Crown, sarebbe al lavoro su una serie per la BBC che racconti lo scandalo Windrush.

Precisamente stiamo parlando di una concessione fatta dal governo britannico dopo la seconda guerra mondiale, che diede l’opportunità agli abitanti delle ex colonie di trasferirsi in Gran Bretagna: nel corso degli anni Cinquanta e Sessanta si verificò una immigrazione di massa dall'ex impero. I bambini arrivati in quegli anni, soprattutto dai Caraibi, sono chiamati la "generazione Windrush".

I Produttori di The Crown realizzeranno una Serie sullo Scandalo Windrush per BBC

Il problema derivò dal fatto che la gran parte di questi immigrati non presero la cittadinanza e, non essendoci né anagrafe né carte d’identità, trascorsero tutta la vita in Gran Bretagna, lavorando e pagando le tasse, ma rimanendo tecnicamente immigrati illegali. Così, quando negli ultimi anni il governo ha avviato una politica di tolleranza zero verso l’immigrazione irregolare, la generazione Windrush è rimasta paradossalmente intrappolata, privata dei diritti al lavoro, delle cure mediche etc.

Lo show si baserà sullo script di Stephen S. Thompson, che nel suo Sitting In Limbo racconta la storia vera di suo fratello Anthony Bryan e delle sue difficoltà nel farsi riconoscere in quanto regolare cittadino britannico. Il dramma, commissionato dal produttore Piers Wenger, sarà ambientato nel 2016, quattro anni dopo che la coalizione di governo operò una stretta micidiale sugli immigrati ufficialmente irregolari.

Fonte: Deadline

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  

Ti consigliamo anche...

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.