Fear the Walking Dead 7: Pubblicato un primo Sguardo alla nuova Stagione

Fear the Walking Dead 7: Pubblicato un primo Sguardo alla nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La sesta stagione di Fear The Walking Dead si è conclusa con un finale al cardiopalma quando Teddy (John Glover di Smallville), il leader di una setta, ha provocato una nuova apocalisse, lanciando da un sottomarino una serie di testate nucleari, che hanno sconvolto l’intero panorama del Texas.

Come anticipato dallo showrunner Ian Goldberg, questo catastrofico evento segnerà un punto di svolta per lo show, in quanto artefice di un grande cambiamento nei toni, atmosfere, ma anche nelle stesse dinamiche.

I protagonisti infatti si troveranno a “dover affrontare la devastazione, la pioggia radioattiva, la cenere, l’aria irrespirabile, le strutture distrutte, le risorse limitate, tutti nuovi fattori ambientali che renderanno loro la sopravvivenza molto più difficile”.

Le sue parole avranno sicuramente avuto l’effetto di incuriosire ed esaltare i fan, che ora, grazie al recente video pubblicato dalla AMC, hanno potuto farsi una prima idea su ciò che effettivamente li attenderà nei prossimi episodi.

La breve clip vede come protagonisti Morgan (Lennie James di Save Me) e Grace (Karen David di Legacies) che, dopo essere scampati insieme alla figlia di Isaac (Michael Abbott Jr.) e Rachel (Brigitte Kali Canales) alla violenta esplosione, si sono rifugiati all’interno del sottomarino.
Alla ricerca di eventuali provviste, l’ex addetta di una centrale nucleare indossa una tuta e un casco protettivi e si avventura all’esterno, preparandosi ad affrontare le numerose avversità che l’ambiente ostile le parerà davanti.

La settima stagione di Fear The Walking Dead debutterà in America il prossimo 17 ottobre.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.