Ecco quando Inizierà la Produzione delle Serie TV Marvel Ironheart e Echo

Ecco quando Inizierà la Produzione delle Serie TV Marvel Ironheart e Echo

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

L'universo cinematografico Marvel è destinato a raggiungere grandi vette nei prossimi anni, con una sfilza di film e spettacoli televisivi esclusivi targati Disney+ e ambientati, per l'appunto, nel MCU. 

Attualmente, moltissimi di questi progetti si trovano in fase di sviluppo (What If...?, She-Hulk e molti altri), e secondo un nuovo rapporto del Murphy's Multiverse, le serie soliste di Echo e Ironheart della Marvel sono attualmente in pista per iniziare la produzione all'inizio del prossimo anno. La notizia afferma che Echo inizierà la lavorazione a gennaio 2022, e che Ironheart la seguirà in aprile. 

Echo nascerebbe come spin-off di Hawkeye, un'altra serie del MCU prossima all'uscita su Disney+. Echo si incentrerebbe sulla figura di Maya Lopez/Echo (Alaqua Cox), una eroina metà nativo-americana e per l’altra messicana, sorda dalla nascita e dotata di una memoria eidetica che le permette di ricordare tutto ciò che vede e di riprodurlo alla perfezione. Tuttavia, la serie non è ancora stata confermata ufficialmente dalla Marvel. I rapporti di quest'anno hanno indicato che lo sviluppo si trovava soltanto agli albori e, non sono emersi da allora ulteriori aggiornamenti.  

Ironheart, d'altra parte, è stata confermata lo scorso anno alla presentazione del Disney Investor Day. La serie seguirà le vicende di Riri Williams/Ironheart (Dominique Thorne), un'adolescente e un geniale inventore che riuscirà a ideare l'armatura più forte e tecnologica dai tempi di Iron Man.

"Ero a casa in Delaware e ho ricevuto una chiamata in cui mi si chiedeva se mi sarebbe piaciuto interpretare questo ruolo. È stata la migliore telefonata di sempre! Ero così scioccata... Infatti c'era un considerevole ritardo nella conversazione! (ridendo) Stavo aspettando che dicessero, tipo, 'Oh, ti manderemo la parte' o 'Vieni a prendere il nastro', ma non c'era nulla di tutto ciò. Invece mi stavano chiedendo davvero, 'Ti piacerebbe fare questo?' È stata probabilmente l'esperienza più unica che abbia mai avuto anche perché non c'era alcuna audizione da superare", ha detto la Thorne all' Empire Magazine all'inizio di quest'anno.

Per di più, sempre nello stesso periodo, è stato confermato che la drammaturga, poetessa, educatrice e sceneggiatrice (Snowpiercer) Chinaka Hodge - conosciuta e premiata soprattutto per il suo lavoro artistico circa il problema della gentrificazione - avrebbe lavorato come showrunner della serie.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.