Briciole di pane

Due nuove Star si uniscono al Cast di Penny Dreadful: City of Angels

Due nuove Star si uniscono al Cast di Penny Dreadful: City of Angels

Scritto da: Enrico Cipolletti - 

Nuove aggiunte nel cast di Penny Dreadful: City Of Angels, spin-off di Penny Dreadful; ad unirsi saranno Michael Gladis, conosciuto in "Mad Men" che interpreterà Charlton Townsed, un ambizioso capo della commissione dei trasporti del concilio di Los Angeles e politico spietato e astuto, e l'attrice di "The Green Inferno" Lorenza Izzo che interpreterà un personaggio noto come l'Angelo della morte santa, Santa Muerte.

Due nuove star si uniscono al cast di Penny Dreadful City Of Angels

I due andranno a comporre un solido cast, composto già da diversi attori come Adam Rodriguez ("CSI: Miami"), Thomas Kretschmann ("Avengers: Age of Ultron") e Dominic Sherwood ("Shadowhunters") e Ethan Peck ("Star Trek: Discovery"). Dulcis in fundo vedremo anche Natalie Dormer, la Margaery Tyrrel di Game Of Thrones, precedentemente annunciata come star della serie.

Due nuove star si uniscono al cast di Penny Dreadful City Of Angels

Showtime descrive la serie come un discendente spirituale dell'originale Penny Dreadful, ambientato nell'era vittoriana a Londra. Nella nuova serie, dice la rete, "ci troviamo nel 1938 a Los Angeles, un tempo e un luogo profondamente intrisi di tensione sociale e politica" e aggiunge dettagli sulla trama:
"Quando un orribile omicidio colpisce la città, il detective Tiago Vega viene coinvolto in una storia epica che riflette la ricca storia di Los Angeles: dalla costruzione delle prime autostrade della città e delle sue profonde tradizioni del folklore messicano-americano, fino alle pericolose azioni di spionaggio del Terzo Reich e l'ascesa dell'evangelismo radiofonico. In poco tempo, Tiago e la sua famiglia sono alle prese con potenti forze che minacciano di farli a pezzi".

Siete incuriositi dalla trama di questo spin-off? E lo seguirete? Ditecelo con un bel commento sulla nostra pagina Facebook!

Fonte: The Wrap


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.