Doctor Who: Karen Gillan tornerebbe nel Ruolo di Amy Pond, ma a una Condizione

Doctor Who: Karen Gillan tornerebbe nel Ruolo di Amy Pond, ma a una Condizione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

L'ex star di Doctor Who Karen Gillan ha affermato di essere interessata a riprendere il ruolo di Amy Pond, recitando insieme ai suoi co-protagonisti Matt Smith e Arthur Darvill

L'attrice si è subito resa cara al pubblico come l'esuberante ma vulnerabile Pond che ha introdotto una nuova dinamica nel TARDIS tramite suo marito, Rory Williams (Darvill), prima che i due uscissero dallo spettacolo nel 2012.

In un'intervista, l'attrice ha espresso interesse a tornare nel mondo di Doctor Who, ma preferirebbe farlo insieme ai suoi ex co-protagonisti. Dopo aver riflettuto positivamente sul suo tempo nello spettacolo, a Gillan è stato chiesto della possibilità di tornare a interpretare nuovamente Amy Pond:
"Mai dire mai. Se me lo chiedessero, sarei davvero molto interessata ed entusiasta. Sarebbe davvero fantastico. Mi piacerebbe farlo con Matt Smith e Arthur Darvill, se dovessi tornare nel ruolo".

In effetti, potrebbe davvero esserci l'opportunità di rivedere il trio di Gillan, Smith e Darvill: il prossimo 60° anniversario di Doctor Who sarà segnato da un episodio speciale in arrivo a novembre 2023, che sarà diretto da Russell T. Davies. Gli speciali dell'anniversario sono stati spesso un'occasione per i vecchi dottori e compagni di tornare e interagire con gli attuali occupanti del TARDIS in una tradizione che rispetta la storia dello spettacolo mentre guarda al futuro. Se Davies fosse in grado di discutere i dettagli di produzione necessari, il ritorno di Gillan in Doctor Who potrebbe essere molto possibile.

Fonte: Screen Rant

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.