Doctor Who 13: il Teaser Trailer dello Special Primaverile svela il Ritorno di un'Antagonista della Serie Classica

Doctor Who 13: il Teaser Trailer dello Special Primaverile svela il Ritorno di un'Antagonista della Serie Classica

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo aver affrontato nuovamente quella che forse è la sua più agguerrita e storica nemesi, ossia i Daleks, la prossima avventura del Dottore la porterà ad incrociare la sua strada con una minaccia proveniente dal passato.

Il primo dei tre episodi speciali, che segneranno le ultime apparizioni di Jodie Whittaker (Broadchurch) nei panni del longevo viaggiatore del tempo e dello spazio, è andato finalmente in onda, inaugurando l’inizio di questo nuovo anno.

A seguito della trasmissione, la rete televisiva BBC ha rilasciato un teaser trailer del prossimo appuntamento con la serie Doctor Who, che, a distanza di molti anni, riporterà sul piccolo schermo le creature denominate Diavoli Marini.

Questi antichi avversari del Signore del Tempo erano apparsi per la prima volta nel 1972, quando alla guida del Tardis era presente il terzo Dottore, interpretato da Jon Pertwee, per poi mostrarsi un’ultima volta nel 1984, in uno scontro con la quinta rigenerazione dell’alieno dai due cuori, che aveva il volto di Peter Davison.

Oltre al breve video, è stata pubblicata anche una sinossi ufficiale dello special, che vedrà il Dottore, Yaz (Mandip Gill) e Dan (John Bishop) impegnati in un viaggio nella Cina del XIX secolo, che li porterà in un piccolo villaggio costiero minacciato dalla regina dei pirati Madame Ching (Crystal Yu) e dalla mostruosa forza aliena che ha inconsapevolmente scatenato.

L’episodio, intitolato “Legend of the Sea Devils”, debutterà nel periodo primaverile.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.