Breeders 3 ci sarà! Confermata la nuova Stagione della Serie TV targata FX

Breeders 3 ci sarà! Confermata la nuova Stagione della Serie TV targata FX

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Breeders, la nota serie TV con protagonisti Martin Freeman (l'amato Watson di Sherlock) e Daisy Haggard (Back to Life), è stata ufficialmente rinnovata da FX per una terza stagione.

Nick Grad, presidente della programmazione originale di FX Entertainment, a tal proposito ha dichiarato:
"Per due stagioni abbiamo visto Paul, Ally e i loro figli crescere come famiglia in modi rassicuranti e talvolta preoccupanti. Martin Freeman e Daisy Haggard sono brillanti come genitori imperfetti ma devoti, e siamo lieti che loro, insieme a Simon Blackwell, Chris Addison e il resto del team creativo e del cast, riportino la serie in una nuova tappa di viaggio, per una terza stagione insieme".

Martin Freeman, nel doppio ruolo di attore e produttore esecutivo ha poi aggiunto:
"Sono molto felice di poter fare un'altra stagione dello spettacolo. Siamo lieti che FX, nel tempo, ci accompagni con i Worsley e speriamo che il pubblico veda che, ancora una volta, no, non sono soli".

Breeders esplora "il paradosso dei genitori secondo cui moriresti felicemente per i tuoi figli, ma molto spesso vorresti anche ucciderli".

Gli ultimi episodi della seconda stagione hanno mostrato i bambini Luke (Alex Eastwood) e Ava (Eve Prenelle), rispettivamente di 13 e 10 anni, portare nuove sfide genitoriali per Paul (Freeman) e Ally (Haggard). Inoltre, i crescenti problemi di ansia di Luke hanno approfondito le complicazioni nella dinamica famigliare. Il crescente risentimento tra padre e figlio, diventato fisico in seguito a un acceso alterco, culmina con Paul che se ne va di casa.

Fonte: TVLine

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.