Alessandra Mastronardi difende Aziz Ansari, accusato di Molestie Sessuali

Alessandra Mastronardi difende Aziz Ansari, accusato di Molestie Sessuali

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Era il gennaio dello scorso anno quando venivano rese note le accuse di molestie sessuali, mosse contro Aziz Ansari, l'interprete e ideatore della nota serie tv Netflix Master of None.
Per chi si fosse perso i dettagli della vicenda, riproponiamo l'articolo in cui ne abbiamo parlato.

Alessandra Mastronardi, interprete di uno dei personaggi principali della seconda stagione, ha recentemente preso le parti dell'amato comico statunitense.
L'attrice italiana, in un'intervista a Radio Times, ha infatti detto:
"Credo si sia trattato solo di un appuntamento andato male. Bisogna capire cos'è realmente successo e cosa sta pensando il giudice, altrimenti non è molto definita la linea tra ciò che è bene e ciò che è male.
Onestamente, credo che questa situazione sia poco rispettosa, considerando le persone che hanno avuto ben più di un appuntamento finito male. Sono assolutamente dalla sua parte".

Alessandra Mastronardi difende Aziz Ansari, accusato di Molestie Sessuali

La donna che avrebbe accusato Ansari ha 23 anni e si chiama Grace. Nell'articolo di denuncia, spiega che l'attore si sarebbe approfittato di lei, nel suo appartamento, ignorando le sui richieste verbali di sconforto.

Netflix ha ormai da tempo dichiarato di voler continuare con Ansari a una terza stagione di Master of None, anche se non si hanno ancora notizie dello show.

Dal canto suo, la Mastronardi, ha dichiarato che sarebbe felice di tornare a recitare nei nuovi episodi:
"Non abbiamo ancora parlato della terza stagione della serie. L'ultima volta che ci siamo sentiti si stava occupando del suo tour, che lo sta portando a giro per l'America.
Lui è fatto così: va in tour, gli vengono nuove idee, e poi scrive lo show".

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.