The Mandalorian: la nostra Recensione e le Prime Impressioni sugli Episodi Iniziali della Serie TV Disney+

The Mandalorian: la nostra Recensione e le Prime Impressioni sugli Episodi Iniziali della Serie TV Disney+

Scritto da:  - 

Il 12 novembre scorso è finalmente approdata la nuovissima piattaforma streaming Disney+, attesa da tutti gli amanti dei vari franchise della casa di Topolino.

Insieme ad essa ha fatto il suo esordio la prima serie TV live action dell'incredibile universo di Star Wars creato da George Lucas: stiamo parlando di The Mandalorian, la serie più attesa dai fan del franchise, chiacchieratissima sin dai tempi dell'annuncio.

Inutile negare che Disney abbia fatto il colpaccio proponendo nuovi prodotti seriali nel panorama di Star Wars, e se da una parte il settore cinematografico non ha fatto impazzire i seguaci del prodotto di Lucas, con una trilogia sequel che si chiuderà il prossimo dicembre con Episodio IX, dall'altra c'è stata un'esplosione di positività e clamore per i primi due episodi di The Mandalorian, che pare abbia convinto tutti, compresi noi.

Da grande fan della saga, mi reputo ampiamente soddisfatto di questi primi episodi, e vi dico perché!
Disney ha saputo toccare le corde giuste, ricreando le giuste atmosfere che avevano reso epica ed indimenticabile la trilogia originale.

Con questo non si vuole fare paragoni con i nuovi e vecchi film, perché non sarebbe giusto e perché i prodotti sono concepiti in maniera differente, ma ciò che bisogna mettere in luce è che Jon Favreu, Dave Filoni e company hanno regalato a noi fan di Star Wars un vero Star Wars, pur non raccontandoci una storia di Jedi e Sith, e mostrandoci nuovi personaggi che fanno parte di un universo così esteso da perdercisi.

La serie parla di un cacciatore di taglie Mandaloriano, interpretato da Pedro Pascal, un pistolero solitario nei meandri più reconditi della galassia, lontano dall'autorità della Nuova Repubblica, ed è ambientata 5 anni dopo i fatti de "Il ritorno dello Jedi", quindi dopo la caduta dell'Impero.

Il primo episodio è a dir poco spettacolare, con paesaggi e riferimenti che fanno tornare subito alla mente le scene epiche e leggendarie della saga.

Il protagonista trasuda carisma pur non avendo espressività dato che indossa il tipico casco dei guerrieri Mandaloriani, ma con le sue movenze da pistolero, da un'immagine di forza ed epicità ad ogni suo passo.

Se pensiamo ad un pistolero pensiamo immediatamente al Far West, ed è questo il punto di forza della serie: The Mandalorian è un western ambientato nell'universo di Lucas, è questo conferisce allo show una struttura ed una forma unica e rara.

Il nostro Mandaloriano potrebbe essere tranquillamente un personaggio uscito dai capolavori di Sergio Leone, soltanto che al posto di una rivoltella, maneggia un blaster con cui secca chiunque gli si faccia contro.

Nei primi due episodi spiccano due personaggi che "spalleggiano" il nostro protagonista, ovvero il mitico Kuiil, un Ugnaught che con il suo fare è già entrato nei cuori di ogni fan ("Ho parlato") ed il così detto "baby Yoda", personaggio che ormai ha invaso tutte le home di Facebook, insignito ufficialmente del premio "meme del mese", che è già riuscito a suscitare tanta tenerezza e curiosità, e non vediamo l'ora di conoscerne gli sviluppi.

The Mandalorian: la nostra recensione e le prime impressioni sui primi episodi della serie di Star Wars

Bello vedere creature e specie storiche del franchise, come i mitici Jawa, i piccoli commercianti conosciuti su Tatooine, o le varie unità di droidi, come IG-11, visto nel finale della prima puntata.

In definitiva, Disney ci ha regalato due primi episodi da capogiro, fatti di sequenze action miste a comedy, che ci immergono a pieno nelle splendide atmosfere narrate da Lucas, e che si mostrano come un grandissimo biglietto da visita per le puntate future.
Se le prossime serie live action di Star Wars avranno questa qualità, possiamo davvero dormire sonni tranquilli.

Troppo presto per parlare? No!
The Mandalorian è la cosa più bella fatta da Disney per Star Wars e per i suoi fan.

madforseries.it

5,0
su 5,0

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.