I May Destroy You: Trama, Cast, Data e altre Informazioni Note sulla Serie TV HBO

I May Destroy You: Trama, Cast, Data e altre Informazioni Note sulla Serie TV HBO

Scritto da:  - 

I May Destroy You è una nuova serie ambientata a Londra ed esplora la tematica del consenso sessuale. Ma quando uscirà la nuova serie targata HBO?

Uno show incisivo che affronta argomenti difficili come lo sfruttamento sessuale. La serie di Michaela Coel è molto diversa dalla sua precedente commedia di successo Chewing Gum, pubblicata nel 2015. 

Sei curioso di conoscere i dettagli del nuovo show HBO? Prosegui nella lettura dell'articolo!

Quando debutterà?

Questa nuova serie andrà in onda su HBO domenica 7 giugno alle 22.30, quindi i fan di Coel avranno del tempo per conoscere i dettagli di I May Destroy You e arrivare preparati al debutto.

Lo spettacolo uscirà anche nel Regno Unito il giorno seguente e andrà in onda su BBC One lunedì 8 giugno alle 22.45, il secondo episodio andrà in onda martedì 9 giugno alla stessa ora e gli episodi rimanenti andranno in onda settimanalmente il lunedì e il martedì.

Dopo che gli episodi saranno stati trasmessi, saranno disponibili per la visione su BBC iPlayer e i fan degli Stati Uniti potranno guardarli online su HBO.

Chi farà parte del cast principale?

Michaela Coel, che ha creato la serie, assumerà il ruolo principale di Arabella, una londinese spensierata. La protagonista ha molto di cui essere grata: ha degli amici fantastici, un fidanzato che vive in Italia e una carriera di scrittrice di successo.

Ma a seguito di un incidente, si ritrova a dover rivalutare tutti gli elementi della sua vita.

Weuche Opia vestirà i panni di Terry Pratchard, la migliore amica della protagonista che adora recitare e che ha una vita amorosa irregolare.

Paapa Essiedu, che ha recentemente recitato nell'acclamato Gangs of London, interpreterà la ballerina e insegnante di ginnastica Kwame Acheamong.

Il trailer

HBO ha recentemente rilasciato il trailer ufficiale della nuova serie, il quale ci mostra Arabella che passa una serata fuori con gli amici. A fine serata Arabella perde il telefono e si ritrova una misteriosa ferita sulla fronte. Deve quindi tornare sui suoi passi per scoprire cosa le è successo.

Il trailer non suggerisce alcun tema di violenza sessuale, ma sembra chiaro che nella sua vita notturna ci sia qualcosa di più di quello che gli spettatori possono vedere.

La serie è stata descritta come "impavida, schietta e provocatoria" ed esplora le relazioni contemporanee.

Cosa potrebbe succedere nella serie?

Arabella Essiuedu è un'anima spensierata che funge da voce della sua generazione.
La sinossi ufficiale di HBO afferma che la protagonista è stata "aggredita sessualmente in una discoteca", e che gli eventi di quella notte la costringono a ripensare alla sua carriera, agli amici e persino alla famiglia.

Arabella ha il compito di venire a patti con quello che è successo quella notte e mentre cerca di scoprire la verità, fa un viaggio alla scoperta di sé.

Patrick Holland, controller della BBC2, ha affermato che il dramma "promette storytelling impavido, provocatorio e avvincente esplorando una delle questioni distintive dei nostri tempi".

Ambientata nella capitale del Regno Unito, dove la gratificazione sessuale arriva facilmente, la nuova serie esplorerà gli elementi positivi e negativi delle relazioni moderne. La nuova potente serie ha già attirato l'attenzione dei fan della precedente serie di successo di Coel, Chewing Gum.

Molti spettatori hanno già espresso su Twitter la loro emozione per l'imminente debutto: "Il trailer è fantastico, non vedo l'ora". "Sta per diventare reale, il trailer sembra superbo, non vedo l'ora".

Anche noi dello staff di Mad For Series siamo convinti che sarà un prodotto da non perdere!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.