Utopia 2: lo Showrunner Gillian Flynn ha già scritto la prossima Stagione della Serie TV Remake

Utopia 2: lo Showrunner Gillian Flynn ha già scritto la prossima Stagione della Serie TV Remake

Scritto da:  - 

Recentemente vi avevamo aggiornati con le informazioni ad oggi note riguardo il cast, la trama e le date di uscita di Utopia, remake dell'omonima serie del 2013. Lo show debutterà in Italia il 23 ottobre (ed è stato rilasciato su Amazon Prime Video per il mercato statunitense da pochissimi giorni), eppure la showrunner Gillian Flynn ha rivelato alla stampa di aver già pianificato in anticipo cosa accadrà nelle prossime stagioni - ancora non confermate - e di avere intenzione di approfondire con cura la backstory di tutti i personaggi.

"Ho già un'intera mitologia scritta su tutti i personaggi e su come sono connessi, riguardo le vicende di Home, su come Christie abbia sviluppato la sua personalità e di quali siano il suo piano ultimo e le sue motivazioni.", ha dichiarato nella recente intervista online. "Tuttavia ho deciso di sviluppare la prima stagione in tempo reale e di non tornare indietro con flashback e rivelare troppo del passato dei personaggi. Spero in una seconda stagione dove ci occuperemo di questo. È importante per me che la prima stagione sia guidata dal bisogno di rimanere in vita e di cercare risposte sulla trama".

Proseguendo con l'intervista, la showrunner ha anche parlato delle informazioni da trattare nella prima stagione:
"Non voglio che la storia diventi una sorta di film di James Bond, dove ad un tratto vi sono le spiegazioni del passato e dei piani futuri. Si è trattato per ora di bilanciare le informazioni da rivelare, in modo da approfondirle poi nella seconda stagione".

Utopia, ambientato in un mondo distopico e particolarmente violento, racconta le vicende di un gruppo di giovani che si rendono conto con sorpresa di come la trama di un fumetto da loro amato, intitolato Utopia per l'appunto, sia reale e di come la popolazione mondiale sia minacciata da una pandemia programmata.  

Fonte: Screen Rant

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.