Siren 4 non ci sarà. Freeform cancella la Serie TV dopo 3 Stagioni

Siren 4 non ci sarà. Freeform cancella la Serie TV dopo 3 Stagioni

Scritto da:  - 

Nonostante il successo iniziale, Siren di Freeform è giunta al termine: la rete ha deciso di non rinnovare una quarta stagione della serie drammatica a tema sirene. La notizia arriva più di due mesi dopo il finale della terza stagione, andato in onda lo scorso 28 maggio. Rai4 aveva dato anche il via ad una programmazione della seconda stagione e del finale dello show statunitense.

La cancellazione segna la fine della fortuna di Siren, che ha fatto il suo debutto nel 2018. È stato un grande successo la prima stagione e, la seconda stagione, è stata classificata come la serie più vista dell’anno sulla rete tv americana.

Non è stato fornito alcun motivo per la cancellazione, sebbene la serie abbia subito un calo delle valutazioni a doppia cifra tra la seconda e la terza stagione. La terza stagione ha registrato in media il 13% di spettatori in meno rispetto alla seconda.

L'ultima stagione è iniziata con una premiere di due episodi il 2 aprile. La serie tv è ambientata nella città costiera di Bristol Cove, nota per la sua leggenda di un tempo dimora delle sirene e viene capovolta quando appare una ragazza misteriosa che inizia a muoversi provocando il caos nella piccola città di pescatori. Usando le loro risorse, i biologi marini Ben e Maddie devono lavorare insieme per scoprire chi e cosa ha portato sulla terra questa cacciatrice primordiale di acque profonde, e ce ne sono di più come lei? 

Siren è creata da Eric Wald e Dean White, che sono entrambi i produttori esecutivi. Hanno fatto parte del cast Eline Powell, Alex Roe, Fola Evans-Akingbola, Ian Verdun e Rena Owen

In Italia lo show è stato distribuito su TIMvision.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.