Fear the Walking Dead: Cosa è successo a Sherry dopo aver lasciato Dwight?

Fear the Walking Dead: Cosa è successo a Sherry dopo aver lasciato Dwight?

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Lo scorso episodio di Fear the Walking Dead, il terzo della sesta stagione, ha finalmente portato in scena l’atteso e annunciato ricongiungimento fra Dwight (Austin Amelio) e Sherry (Christine Evangelista, apparsa in Chicago Fire).

I due, come sapranno i fan del franchise televisivo, erano apparsi nella serie madre, militando loro malgrado fra le fila dei Salvatori guidati da Negan (Jeffrey Dean Morgan, visto in Grey's Anatomy), che aveva scelto la stessa donna per essere una delle sue mogli.

In seguito Sherry è riuscita a fuggire, facendo perdere totalmente le sue tracce, e dopo la caduta del Santuario, Dwight si è messo sulle sue tracce, entrando alla fine nel gruppo di Morgan (Lennie James, visto in Save Me).

Ma quali sono le vicende ha vissuto l’ex consorte per tutto il periodo in cui sono stati separati?

La risposta non tarderà molto ad arrivare, almeno secondo le parole dello showrunner Andrew Chambliss (C’era una Volta), che ha dichiarato:
“Per quanto riguarda la questione su dove è stata e cosa ha combinato, questo è qualcosa che vedremo molto presto. Forse fra due settimane”.

Sembrerebbe quindi che l’episodio prescelto sia il quinto, dal titolo Honey, in onda il prossimo 8 novembre, la cui sinossi indica che Morgan cercherà di impedire alla coppia di sconfiggere Virginia (Colby Minifie, apparsa in The Boys), la leader dei Pionieri, tentando di rinviare la sua disfatta al momento opportuno. 

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.