È già stata confermata la 3° Stagione de I Medici

È già stata confermata la 3° Stagione de I Medici

Scritto da:  - 

Nell’attesa della seconda stagione de I Medici - prevista su Rai 1 in anteprima mondiale il 2 ottobre - viene confermato il rinnovo di una terza stagione, con l’annuncio di un nuovo acquisto per il cast: un attore molto noto al pubblico italiano, Francesco Montanari.

Il Libanese, della serie Sky "Romanzo Criminale", andrà a vestire i panni di Girolamo Savonarola, il predicatore eretico di Firenze alla fine del ‘400.

Francesco Montanari ne I Medici

L’attore va ad arricchire le fila di un cast già ricco di personaggi amati dal pubblico sia italiano che internazionale e che vedremo nella prossima seconda stagione. Qualche esempio? Raoul Bova, che interpreterà Papa Sisto IV; Derek Jacobi (da Doctor Who, I Borgia e al cinema con Il Gladiatore e Il discorso del Re) vestirà i panni di Cosimo de Medici anziano, sostituendo Richard Madden; il ruolo di Lorenzo il Magnifico verrà affidato a Daniel Sharman (noto per The Originals, Teen Wolf e Fear the Walking Dead) e Sean Bean (il compianto Eddard Stark di Game of Thrones) sarà Jacopo de’ Pazzi.

Infine, due italianissime attrici molto amate dal grande pubblico, avranno due ruoli di rilievo: Alessandra Mastronardi (Eva ne I Cesaroni tra le altre cose, ma anche in Master of None) sarà Lucrezia Donati, donna amata da Lorenzo il Magnifico mentre il ruolo della sorella, Bianca de’ Medici è affidato ad Aurora Ruffino (Cris nella celebre serie Rai Braccialetti Rossi).

Attendiamo con trepidazione ottobre, sperando che la data venga confermata. Intanto, qui sotto trovate uno dei teaser della seconda stagione, direttamente dal profilo twitter della serie.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.