Chilling Adventures of Sabrina: Roberto Aguirre-Sacasa svela alcuni Dettagli sulla Produzione della Serie TV Netflix

Chilling Adventures of Sabrina: Roberto Aguirre-Sacasa svela alcuni Dettagli sulla Produzione della Serie TV Netflix

Scritto da:  - 

La terza parte di Chilling Adventures of Sabrina sarà disponibile su Netflix a partire da domani, ma continuano a emergere curiosità a riguardo.
Roberto Aguirre-Sacasa, lavorando alla serie Riverdale, ha sorpreso i fan dimostrando quanto efficacemente è riuscito a trasformare il mondo di Archie Comics in un avvincente omicidio misterioso, guadagnandosi l'opportunità di sviluppare Chilling Adventures of Sabrina per Netflix. Questo show è stata una faccenda molto più "matura" di quello che molti fan si aspettavano, mostrandoci Kiernan Shipka nei panni di una strega adolescente che vive i suoi numerosi incontri con ogni sorta di essere ultraterreno. Con la terza parte della serie che debutterà domani, i fan di Chilling Adventures of Sabrina sono pronti a vedere le continue avventure dei personaggi principali e il modo in cui lo spettacolo fonde perfettamente l'umorismo spensierato con l'horror.

A differenza di Riverdale e praticamente di qualsiasi altra serie televisiva, lo stile visivo di Sabrina ha utilizzato sequenze in cui solo le figure al centro dell'immagine sono a fuoco, mentre tutto verso il bordo dell'inquadratura inizia a sfocarsi. "Il direttore del pilota, Lee Toland Krieger, pensava davvero sarebbe stato un ottimo modo per girare gli elementi soprannaturali", ha rivelato il creatore della serie. "È qualcosa che è iniziato nel pilot e che usiamo ancora quando giriamo i momenti più intensi della stregoneria. Penso che abbiamo davvero perfezionato il modo in cui lo usiamo ed è diventato una specie di nostro segno distintivo".

Solo poche settimane dopo la prima stagione, Chilling Adventures of Sabrina è stata rinnovata fino alla quarta parte. Il creatore ha continuato a raccontare come la serie sia (e allo stesso tempo non sia) discostata dai suoi piani originali per l'arco narrativo complessivo.

"È davvero una bella domanda. Penso che pensiamo sempre a cosa succederà ai personaggi", ha ammesso Aguirre-Sacasa. "O cosa faremo dopo. Se fosse per me, penserei a ciò che è racchiuso nel cuore dei personaggi. E penso che per Sabrina, avere bisogno di ciò che è al centro del suo personaggio, è la sua dualità. Cosa che abbiamo esplorato nella Prima Parte dello show cercando davvero di ancorarla alla sua umanità e ai suoi amici mortali. E poi nella Seconda Parte abbiamo esplorato il suo lato da strega accettandolo ed esplorandolo. E per la Terza Parte, quando ne stavamo ancora parlando, pensavamo: 'Oh, sarebbe davvero bello se Sabrina entrasse più a fondo sia nel mondo mortale che nel mondo infernale'".

Ha continuato, "Quindi molto presto siamo arrivati all'idea di una cheerleader di giorno, regina dell'inferno di notte. E adoro l'horror pagano, l'horror popolare come The Wicker Man o, ancora più recentemente, il film Midsommar. È sempre stato il tipo di horror con cui volevo giocare e inserire nella Parte 3. C'è stata un'evoluzione che accade sempre, ma molte delle cose che abbiamo deciso di esplorare, abbiamo iniziato a lavorarci fin dai primi giorni. Volevamo che Sabrina fosse nell'uniforme da cheerleader. Sapevamo che volevamo che fosse sul trono dell'inferno. E quindi era qualcosa di cui abbiamo parlato".

Come evidenziato dal trailer e dal materiale promozionale per l'imminente terza parte, i fan hanno già visto prove di quegli omaggi di Midsommar e The Wicker Man.

"In un certo senso abbiamo offerto i nostri omaggi e le nostre influenze attraverso Sabrina", ha confessato il creatore. "È una lettera d'amore per tutto ciò che amo nell'horror. È un grande parco giochi in cui potresti portare tutti quegli elementi e, in qualche modo, possiamo fare riferimento a The Wicker Man, possiamo fare riferimento a Bring It On. Penso che questa sia l'unicità e la particolarità dello spettacolo e del personaggio".

Se ve lo foste perso, di seguito il trailer della nuova parte che debutterà domani:

Per non perdere le ultime novità, segui le nostre pagine Facebook e Instagram!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.