Hannibal: in Trend sui Social #HannibalDeservesMore, la Campagna per il Revival Continua

Hannibal: in Trend sui Social #HannibalDeservesMore, la Campagna per il Revival Continua

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

È ormai da tempo che si parla di un possibile revival, e ci stiamo ormai avvicinando al sesto anniversario del giorno in cui la serie televisiva Hannibal della NBC si è conclusa. Che la serie sia riuscita a rimanere in onda per tre anni nonostante un pubblico ristretto è stato a dir poco un miracolo, ma quella fanbase non ha mollato la presa per riportare lo spettacolo sullo schermo, e hanno mostrato ancora una volta il loro spirito. 

Circa un mese fa è iniziata online una serie coordinata di re-watch, e i fan hanno guardato di nuovo lo spettacolo tutti insieme usando l'hashtag #HannibalDeservesMore per attirare l'attenzione sul fatto che desiderano nuovi episodi, arrivando rapidamente in tendenza sui vari social.

L'anno scorso tutte e tre le stagioni di Hannibal sono entrate a far parte del catalogo Netflix degli Stati Uniti, e la serie ha iniziato rapidamente a dominare la classifica Top 10 del servizio di streaming. Secondo la star della serie Mads Mikkelsen, che da tempo si era detto favorevole a una nuova stagione, questi numeri impressionanti potrebbero effettivamente portare qualcosa. Parlando di una possibile quarta stagione, Mikkelsen ha osservato che da quando Hannibal "ha trovato una nuova casa su Netflix, si è iniziato a parlare di un possibile futuro...Non credo che troverete un membro del cast che direbbe: 'No, grazie. Ci siamo divertiti moltissimo".

Anche prima che Hannibal fosse ufficialmente finito, il cast e la troupe avevano espresso il desiderio di lavorare a nuovi episodi facendo andare avanti la serie, per non parlare delle possibili idee per le storie che volevano raccontare.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.